Vuoi sapere di più su altrabolletta.it?

Scopri come funziona

Confronta

altrabolletta.it cerca sul web le migliori offerte di energia e gas, ne verifica la documentazione e le inserisce nel suo database.

Con il primo click fai lavorare il nostro algoritmo che calcola la tua spesa per la fornitura e ti fornisce tutte le offerte disponibili, dalla più economica alla più costosa.

Se non inserisci i tuoi dati, utilizzeremo i valori medi nazionali. Ma se vuoi un confronto più personalizzato, puoi registrarti e salvarli per averli già pronti per il futuro, e attivare i nostri avvisi automatici.

Scegli

A questo punto, puoi filtrare e ordinare le offerte di luce e gas come preferisci, approfondire chi sono i fornitori proposti o come sono fatte le offerte con le schede dedicate.

Compilando un semplice questionario, potremo valutare non solo il prezzo ma anche tutti i servizi aggiuntivi e gli attributi intangibili delle offerte, per proporti quella che combina gli aspetti più importanti per te con il miglior prezzo.

Quando hai trovato l’offerta che fa per te, con il secondo click vieni reindirizzato sul sito del fornitore per concludere il contratto.

Rilassati

Se il fornitore che hai scelto è tra quelli convenzionati, e tu ci hai fornito i dati necessari, potrai utilizzare il nostro servizio click & click.

Invece di andare sul normale sito del venditore, ti troverai una pagina in cui, tramite un servizio web criptato e sicuro, invieremo al fornitore che hai scelto i dati che servono a concludere il contratto, senza doverli cercare tra le tue bollette.

Con il terzo click dovrai solo confermare i dati che abbiamo inviato al venditore che hai scelto, e il tuo nuovo contratto di luce o gas è fatto.

Il nostro obiettivo è costruire un servizio semplice e affidabile, a misura di consumatore.

Per questo, nella progettazione del nostro portale abbiamo scelto di seguire le linee guida del CEER per i comparatori di prezzo di energia e gas. CEER è il Council of European Energy Regulators (Consiglio dei Regolatori Energetici Europei), un’organizzazione europea per la cooperazione delle Autorità nazionali che vigilano sui mercati dell’energia e del gas in ciascun paese.

Tra le raccomandazioni, c’è anche quella di stabilire dei meccanismi di certificazione dei comparatori di prezzo da parte delle varie Autorità nazionali. In Italia purtroppo questo non è ancora stato fatto per il settore energetico. Perciò abbiamo scelto di adeguarci dove possibile alle regole per la certificazione dei comparatori di prezzo definite dall’Autorità irlandese (Commssion for Regulation of Utilities - CRU).

Abbiamo quindi sintetizzato le 16 raccomandazioni di CEER e i 47 punti della checklist di CRU nel decalogo che trovi qui a fianco.

  1. uno
  2. due
  3. tre
  4. quattro
  5. cinque
  6. sei
  7. sette
  8. otto
  9. nove
  10. dieci